TI16
Abitazione a Muzzano
Abitazione a Muzzano Concessioni foto:Fotografo Marcelo Villada Ortiz

TI16

- Edificio privato - Nuovo Studio Piero Conconi Architetto, Lugano
Committente: Müller e Schwendimann

Descrizione

Situata a Muzzano, vicino a Lugano, tra il lago di Lugano e il laghetto di Muzzano, la casa è costituita di due appartamenti di due locali orientati verso i due laghi. I due lati lunghi dell'edificio sono ciechi, verso i fondi edificati, mentre i lati corti, si affacciano sui laghi con grandi vetrate e terrazze coperte. Questo dialogo di trasparenze lo si ritrova all'interno con la tipologia dei locali passanti. L'edificio è stato progettato e realizzato con due materiali. Pavimento, soffitto e pareti sono in calcestruzzo grezzo a vista e tutti gli arredi e i serramenti in legno di rovere. Questa semplicità è visibile anche dall'esterno dove le facciate lunghe vengano chiuse da elementi di facciata leggere e non portanti. Mentre le facciate corte sono chiuse dai serramenti in legno.

Mandatario(i):

  • Ingegnere civile Ingegneri Pedrazzini Guidotti
  • Ingegnere fisica della costruzione Ingegnere Andrea Roscetti
  • Ingegnere CVS (riscaldamento, ventilazione e servizi igienici) Moggio Engineering
  • Ingegnere elettricità Scherler