TI12
Ospedale Italiano di Lugano – terza tappa
Ospedale Italiano di Lugano – terza tappa Bildrechte : Marcelo Villada Ortiz

TI12

- Öffentliche Gebäude - Neubau Remo Leuzinger Architetto sagl, 6900 Lugano
Bauherrschaft: Ente Ospedaliero Cantonale

Beschreibung

La terza tappa dell'Ospedale Italiano è l'elemento finale verso sud - accessibile solo dall'edificio esistente e collegato ad esso - con contenuti diversi: studi medici, fisioterapia, spazi amministrativi, sale riunioni, ristorante, camera bianca e degenze. L'eterogeneità dei contenuti ha portato alla formulazione di un involucro omogeneo, ritmato dal modulo progettuale. L'impianto si caratterizza da un sistema di percorsi con un vuoto centrale che portano la luce naturale nel cuore dell'edificio. L’edificio ha una certa autonomia formale che lo caratterizza quale elemento finale verso la città. In questo modo le tre unità, che corrispondono alle tre tappe esecutive, si presentano come una volumetria complessiva proporzionata e un’espressione formale equilibrata ma sono leggibili come tre momenti distinti dello stesso edificio. Il sistema strutturale è a pilastri e le travi sul lato sud creano un ponte sopra la rampa di carico e scarico esistente.