TI06
Autosilo Ospedale Italiano
Autosilo Ospedale Italiano Bildrechte : Marcelo Villada Ortiz

TI06

- Privatgebäude - Neubau Consorzio ATA&RLA,
Bauherrschaft: AU.PE sa

Beschreibung

Il progetto nasce da un concorso d’architettura ad inviti organizzato nel 2005 da Aila (associazione italiana di Lugano per gli anziani) poi costituitasi AU.PE sa. L’edificio s’inserisce nel quartiere di Viganello dove in pochi anni il contesto urbano è fortemente mutato; infatti la sezione trasversale collega il complesso ospedaliero al quartiere, ricercando un dialogo tra autosilo, parco, ospedale ed edifici residenziali. L’edificio acquisisce un carattere urbano, con un piano terreno trasparente adibito a funzioni pubbliche come ad esempio la sala accessibile dal passaggio centrale che ha 200 posti a sedere, in relazione con via agli Orti e in contatto di diretto con il parco a ovest. Il rivestimento esterno dei piani adibiti a parcheggio è composto da montanti verticali in acciaio zincato e da una doppia maglia di doghe in alluminio disposte in modo alternato. Ciò permette l’illuminazione e la ventilazione naturali e garantisce la privacy del vicinato impedendo l’abbagliamento.